fibra

più alto Semi di Chia, maca e Moringa in polvere di qualità al prezzo più basso esportazione diretta

Belgique - graines de chia chia seeds Canada Česká republika - Chia semínka Danmark - Chia frø chiazaad chiaseeds Italia - semi di chia България - семена от чиа Eesti - Chia seemned Suomi - Chia siemenet Österreich - Chiasamen Magyarország - chia mag Ελλάδα - Chia σπόροι Latvija - chia sēklas

Lietuva - Chia sėklos Slovensko - chia semená Slovenija - chia semena Chiasamen Deutschland semillas de chía España graines de chia France Chia frø Norge chia seeds Ireland Polska - nasiona Chia Portugal - sementes de chiaSchweiz - Chiasamensverige - Chia frön chiaseeds United Kingdom

Loading...
Shopping Cart: 0,00 €

You have no items in your shopping cart.

i benefici dei semi di Chia come ricca fonte di fibre

fibra

semi di chia benefici

omega 3

proteina

diabete

semi di chia per dimagrire

perdere pancia

nutrizione

fibra

trigliceridi

malattie cardiovascolari

controindicazioni

semi di chia proprietà

confronto tra chia e altri semi

semi di girasole

semi di chia bianco

 

American Diabetes Association

Diabetes Research Institute

diabetes

le fibre e il loro impatto sul cancro al colon, trigliceridi, colesterolo e perdita di peso

È risaputo che le fibre sono importanti ma per il resto sono un mistero. Cosa sono esattamente le fibre e quali sono i loro benefici? Principalmente, le fibre sono carboidrati che non sono digeriti dal corpo. Non tutte le fibre sono uguali, quello solubili si dissolvono parzialmente nell’acqua, mentre quelle insolubili non si dissolvono. Questa differenza è importante quando si analizzano le fibre e il loro rapporto con le diverse malattie. Più calorie mangi, più fibre necessiti. In generale, un adulto medio ha bisogno di 30-35 grammi di fibre al giorno, tuttavia l’americano medio ne assume appena 15 ogni giorno. I semi di Chia forniscono proprio la quantità di fibre mancanti!

Semi di Chia e cancro al colon

I semi di Chia hanno un’unione unica di fibre sia solubili che insolubili. Le fibre insolubili non sono adatte alla fermentazione ma sono importanti per il colon. Esse vanno a costituire la maggior parte delle feci, fanno sì che la fermentazione avvenga lungo tutto il colon, inclusa la parte terminale, dove si presenta la maggior parte delle volte il cancro al colon. Senza la presenza delle fibre insolubili, la maggior parte della fermentazione avverrebbe nella parte iniziale del colon, lasciando l’ultima parte più esposta al cancro.

Fibre e malattie cardiovascolari

Diversi studi hanno dimostrato che un largo consumo di fibre alimentari porta a ridurre il rischio di malattie al cuore. In alcuni studi di Harvard, è stato scoperto che un’assunzione elevata di fibre alimentari abbassa del 40% il rischio di malattie cardiache alla coronaria. Le fibre dei cereali sono particolarmente benefiche. Un altro studio di Harvard con infermiere donne, ha dato lo stesso risultato.

Inoltre, le fibre sono collegate anche alla sindrome metabolica, un insieme di elementi che aumenta le probabilità di contrarre diabete e sviluppare malattie cardiache. Questi elementi includono una pressione sanguigna elevata, alti livelli di insulina, sovrappeso (specialmente grasso addominale), alti livelli di trigliceridi e bassi livelli di HDL (colesterolo buono). Diversi studi hanno mostrato che un’assunzione maggiore di fibre provenienti dai cereali e dal grano intero, tra cui i semi di Chia, invertono l’insorgere di questa sindrome comune. Uno studio recente ha affermato che L’assunzione di grano intero è associato a fattori di rischio metabolico per diabete di tipo 2 e malattie cardiovascolari]

Le fibre rallentano il processo di scissione degli alimenti in zuccheri, con conseguente livello di zuccheri nel sangue più stabili. Vedi anche la sezione zuccheri, Chia e diabete. Inoltre, una volta nello stomaco, la fibra ingombra in modo da farti sentire pieno. Le fibre insolubili escono dallo stomaco velocemente, a meno che non ci siano proteine, fibre solubili e grassi ​​per rallentarle. La fibra solubile, specialmente i tipi viscosi che trattengono l'acqua, come in semi di Chia, rallenterà lo svuotamento dello stomaco e questo è particolarmente vero quando si mangiano un po' di grassi e un sacco di fluidi.

Questo effetto di rallentamento vale anche per il cibo nel piccolo intestino. Anche qui la presenza della fibra solubile gelatinosa, come nei semi di Chia, rallenta mentre la fibra insolubile accelera. Infatti i semi di Chia sono in grado di assorbire fino a 10-12 volte il loro peso in acqua, attraverso cui i semi di Chia diventano una sostanza gelatinosa che fanno riempire lo stomaco. In realtà, solo 1 oncia di semi di Chia rappresenta un terzo della dose giornaliera di fibre raccomandata. I semi di Chia contengono il 40% di fibre in peso. Pertanto, l'aggiunta di semi di Chia nella dieta è un modo semplice per garantire a se stessi una buona quantità di fibre, che è essenziale per la salute dell'apparato digerente.

Conclusioni: Le fibre si sono dimostrate utili in molti modi, come nel ridurre il cancro al colon, abbassare i rischi di malattie al cuore, migliorare il metabolismo corporeo, che implica abbassare la pressione sanguigna, alti livelli di insulina e rischio di diabete. Le fibre stabilizzano il processo naturale della scissione del cibo in zuccheri, il che stabilizza il livello di zuccheri nel sangue. Esse ci fanno anche sentire sazi senza aver mangiato molto.

Dal momento che l’italiano medio mangia 15 grammi di proteine al giorno mentre il suo fabbisogno giornaliero è 30-35 grammi, i semi di Chia sono una fonte sempre pronta di fibre per soddisfare il fabbisogno giornaliero.

 

Sì, voglio saperne di più sul fibra:

Nome:

E-mail:

O, se vuoi lasciare commenti:

selezionare il proprio paese:

 

 

Offerta speciale:

semi di Chia Bio 1 kilo gratis!

chia seeds

Acquistare 3 chili e ottenere 4!